On line dal 19 giugno 2009 il Bando di concorso della terza edizione

COMUNICATO STAMPA

On line dal 19 giugno 2009 il Bando di concorso della terza edizione
del Premio Sinestesie, Concorso Nazionale di Arti Visive (2009.2010),
sul sito www.premiosinestesie.it – scadenza del Bando 30 novembre 2009

PREMIO SINESTESIE
Concorso Nazionale di Arti Visive
Terza edizione – anno 2009-2010

L’AQUILA. L’Associazione di Promozione Sociale FuoriScala, fondata nel 2005 a L’Aquila, annuncia che è stata bandita la terza edizione del Concorso Nazionale di Arti Visive Premio Sinestesie edizione 2009-2010.

Nonostante gli eventi sismici che hanno colpito la città, l’Associazione ha deciso di portare avanti in ogni caso il progetto intrapreso e non ha voluto mancare l’appuntamento, ormai atteso a livello nazionale, del Premio Sinestesie, ma anzi ha voluto dare un segnale forte scegliendo, per questa edizione, proprio la tematica più tragica e attuale, per trasformarla in arte. Se è vero che la Sinestesia è una percezione simultanea di organi sensoriali, è vero anche che l’evento “terremoto”, come fenomeno naturale, ha interessato più che mai simultaneamente i cinque sensi. Per questo la nuova edizione del Premio vuole spronare tutti gli artisti che hanno vissuto il terremoto in prima persona, così come tutti coloro che lo hanno sperimentato di riflesso, attraverso immagini e racconti giunti all’immaginario collettivo, ad indagare il terremoto come fenomeno non solo di natura geofisica ma anche plurisensoriale. All’arte si vuole affidare il compito di universalizzare l’esperienza, qualunque essa sia, che si è fatta di esso.

Una tematica che risente e riflette il particolare momento, che mira a sublimare nell’arte ciò che la natura impone dalle viscere della terra.

La struttura del bando di Concorso è la stessa rispetto delle precedenti edizioni, suddivisa in quattro sezioni: Pittura/Grafica, Scultura/Installazione, Fotografia e Video e possono partecipare tutti gli artisti, singoli ed in gruppo, di qualsiasi nazionalità, che abbiano già compiuto il 18° anno di età.

La scadenza per la presentazione delle domande è il 30 novembre 2009.

Successivamente entro il mese di gennaio 2010 verranno comunicati i vincitori e selezionate le opere che andranno a costituire l’evento espositivo itinerante Sinestesie, che sarà inaugurato a L’Aquila il 6 aprile 2010, un anno esatto dalla tragica ricorrenza, e successivamente ospitato in altre città italiane secondo un circuito itinerante in via di definizione.

Il montepremi del concorso è di quattromila Euro. Una particolarità di quest’anno è l’istituzione del Premio Acquisto: la giuria oltre ad assegnare un premio per ciascuna sezione, individuerà un’opera che verrà posta in acquisto con premio per l’artista di duemila euro e che entrerà a far parte di una costituenda collezione civica aperta al pubblico.

Questa iniziativa è volta anche ad una ripresa e sensibilizzazione del mercato dell’arte che, già in crisi per il particolare momento storico, rischia a L’Aquila di scomparire e di non essere più l’elemento trainante per chi della propria arte ne ha fatto una professione.

Per tutte le informazioni dunque è aggiornato il sito www.premiosinestesie.it dove è possibile scaricare il bando nel suo complesso, il regolamento e la scheda di iscrizione al premio e conoscere tutti i dettagli utili per la partecipazione al concorso.

Nel sito, inoltre, è possibile visionare i cataloghi, le opere vincitrici e gli allestimenti delle precedenti edizioni.

Scarica il comunicato stampa in formato .pdf

Scarica il comunicato stampa in formato .doc